DROMCLERI’ ROME – SIERO VISO 30ml

47,00

Innovativo trattamento concentrato in siero, dalla texture ricca ma non oleosa. Studiato per tutti i tipi di pelle, anche le più delicate. Piacevole al tatto e di rapido assorbimento, lascia la pelle morbida, idratata e setosa. Formulato con attivi di altissima qualità ad effetto liftante, per la presenza di latte di dromedaria, acqua attiva e liposomi di latte di dromedaria che aiutano a mantenere la compattezza e la tonicità cutanea. Un innovativo complesso antipollution contribuisce a proteggere la pelle dagli agenti esterni. La bava di lumaca, vero elisir di bellezza, e l’estratto di uva ursina, arricchiscono l’esclusivo siero.

4 disponibili

Descrizione

FUNZIONE
Innovativo trattamento concentrato in siero, dalla texture ricca ma non oleosa. Studiato per tutti i tipi di pelle, anche le più delicate. Piacevole al tatto e di rapido assorbimento, lascia la pelle morbida, idratata e setosa. Formulato con attivi di altissima qualità ad effetto liftante, per la presenza di latte di dromedaria, acqua attiva e liposomi di latte di dromedaria che aiutano a mantenere la compattezza e la tonicità cutanea. Un innovativo complesso antipollution contribuisce a proteggere la pelle dagli agenti esterni. La bava di lumaca, vero elisir di bellezza, e l’estratto di uva ursina, arricchiscono l’esclusivo siero. Esso si avvale di tre complessi:
Complesso Active Porine: è un nuovo rivoluzionario attivo anti-aging prodotto da microalghe calcificate “Jania Rubens” che promuove la formazione di nuovi fibroblasti e la sintesi di nuovo collagene. Il derma risulta così ridensificato e le rughe meno visibili.
Complesso Antipollution: grazie ad un polisaccaride costituito da una sequenza di acido glucuronico, L-fucosio e D-, preparato mediante biotecnologia da materiale vegetale. Crea una sorta di film trasparente, non occludente, sulla pelle per proteggerla dall’ambiente circostante.
Complesso dermotensore effetto lift: è una miscela di due estratti di piante esotiche, la Kigelia Africana e la Quillaja Saponaria. L’attività idratante della Quillaja, in combinazione con le proprietà rassodanti della Kigelia, si traduce in una significativa normalizzazione della pelle, senza il senso di tensione. L’ estratto di Kigelia è ricco di peptidi, riattiva i processi cellulari. L’estratto di Quillaja, ricco di flavonoidi e saponine, ha forti proprietà idratanti e lenitive. Le due combinazioni lavorano in sinergia per il trattamento del rilassamento e della secchezza della pelle.

IMPIEGO
Applicare qualche goccia di siero mattina e sera su pelle pulita ed asciutta, prima delle creme viso Dromclerì, e massaggiare delicatamente con movimenti circolari fino a completo assorbimento. Grazie alla sua texture estremamente leggera, può essere utilizzato anche nei periodi più caldi da solo.

INGREDIENTI
• LATTE DI DROMEDARIA (ORO BIANCO DEL DESERTO): lo troviamo sotto forma di acqua attiva, liofilizzato e liposomiale.
Il latte di dromedaria è ricco di proprietà per quanto riguarda la cura e la bellezza della pelle. Ha un alto contenuto di acido lattico ed acido alfa-idrossido e questo gli conferisce delle ottime proprietà anti-invecchiamento. L’acido alfa-idrossido è impiegato in cosmetica e dai dermatologi per esfoliare la pelle ed agire contro le rughe e le macchie. Ha un elevato contenuto di Vitamina C (ha un’azione antiossidante. Previene l’invecchiamento cutaneo, riduce la perossidazione dei lipidi e blocca la distruzione del collagene, grazie alla sua capacità di inibire l’enzima responsabile della sua distruzione). Troviamo vitamine del gruppo B, ferro, calcio, acidi grassi insaturi, elastica e lanolina.
Contiene tante proteine naturali per rallentare il processo di invecchiamento. E’ quindi un portento nella lotta contro le rughe, macchie ed iperpigmentazione.
Ciò che lo rende molto allettante, è anche l’elevato concentrato di collagene, la proteina essenziale per mantenere la pelle soda ed elastica.
Utilizziamo il latte di cammella in liofilizzato perché è molto concentrato, quindi più ricco e, come mezzo di veicolazione, impieghiamo la
TECNOLOGIA LIPOSOMIALE: si tratta di una tecnologia attinta dal mondo del farmaco di sintesi. I liposomi, nano molecole sferiche, sono studiati e conosciuti da tempo, ma solo negli ultimi anni si è scoperto che possono fungere da ottimi veicoli attraverso le membrane cellulari per sostanze biologicamente attive, trasportandole, efficacemente, dove serva. I liposomi hanno una struttura molto simile a quella della nostra membrana cellulare, e ciò permette loro, di fondersi ,con essa, liberando il proprio contenuto all’interno della cellula. Essi sono in grado di incorporare e veicolare, molto più efficacemente, sostanze attive rispetto ai normali e consueti eccipienti.

In sintesi il latte di dromedaria in cosmetica ha proprietà idratanti e nutrienti utili per prevenire la formazione dei segni d’espressione, per esfoliare la pelle e per contrastare l’invecchiamento cutaneo.

• SECRETO DI LUMACA (BAVA DI LUMACA): questo principio attivo, grazie all’antoina (sostanza che stimola la rigenerazione dei tessuti, promuove il turnover epidermico e favorisce la proliferazione dei cheratinociti, sostituendo le cellule morte con nuove cellule) all’ elastina (proteina che rende elastica la pelle), al collagene (costituente essenziale della pelle che agisce come idratante ed ammorbidente. In virtù delle sue proprietà elasticizzanti, rende la pelle tonica e morbida), all’ acido glicolico (permette di esfoliare gli strati superficiali della pelle e stimola, direttamente, la formazione del collagene nel derma, rendendo la pelle più luminosa), vitamine, aminoacidi essenziali ed altre proteine (promuovono la vascolarizzazione periferica ed ossigenano la pelle, garantendo la fornitura di nutrienti e l’idratazione della cute, le vitamine svolgono un’attività antiossidante e cicatrizzante). La bava di lumaca ha delle potenziali azioni cosmetiche che sono:

1. Azione nutritiva: circa l’80% della pelle è costituita da elastina e fibre di collagene, sostanze che è bene integrare attraverso l’uso di prodotti cosmetici che le contengono. Per questo il muco, secreto della lumaca, utilizzato come attivo in una crema, promette di rendere i tessuti più elastici e tonici, con conseguente effetto benefico sulle rughe, che diventano meno visibili.
2. Azione rigenerante: questa proprietà è dovuta agli effetti dell’allantoina, che va a stimolare la produzione di elastina e fibre di collagene che permettono la riparazione dei tessuti e l’attenuazione delle rughe. L’allantoina consente, infatti, di cancellare i segni derivanti da cicatrici, macchie cutanee e bruciature, oltre a rallentare il processo di invecchiamento cutaneo.
3. Azione esfoliante: grazie alla presenza di acido glicolico, una crema contenente bava di lumaca, consente un peeling, delicato, dello strato superficiale della pelle, dimostrandosi utile per ridurre le macchie cutanee.
4. Azione purificatrice: i peptidi e l’acido glicolico contenuti nella bava di lumaca, sono i principali responsabili di tale effetto. Infatti, queste sostanze, prevengono l’accumularsi di impurità o, se presenti, riescono ad allontanarle. Per questo motivo, un cosmetico a base di bava di lumaca, è utile per contrastare l’acne.
5. Azione idratante: grazie alle proteine presenti, la bava di lumaca aiuta l’ossigenzione dei tessuti e l’idratazione, conferendo la sensazione di pelle sana.
6. Azione antiossidante: la vitamina C e la vitamina E consentono di ridurre le infiammazioni e contrastano l’azione dei radicali liberi.

• KIGELIA AFRICANA: albero dell’Africa tropicale, appartenente alla famiglia delle Bignoniaceae. L’estratto è derivato dal grande frutto a forma allungata,Kigelia africana o Kigelia pinnata, conosciuta anche come l’albero salsiccia africano. Grazie alla presenza di due peptidi ( flavonoidi e fitosteroli ) presenta la caratteristica di distendere la pelle, effetto liftante ed è utilizzata per consolidare e rafforzare il tessuto cutaneo. Quindi conferiscono proprietà antiradicaliche, idratanti, rassodanti e di stimolazione del microcircolo. Nutre gli strati epidermici e dermici, riducendo così i danni causati dall’esposizione al sole. La sostanza ricavata dalla pianta, è apprezzata anche perché combatte lo stresso ossidativo da radicali liberi ed i fenomeni infiammatori, e perché rende la pelle più elastica e tonica.

• QUILLAJA SAPONARIA: deriva dalla pianta che cresce nelle zone aride del Cile. Presenta proprietà altamente idratanti e rimpolpanti grazie alla formazione di un polisaccaride extracellulare, formatosi dalla presenza di flavonoidi e zuccheri ridotti presenti nell’estratto.

• SEMI DI CARRUBA (CERATONIA SILIQUA GUM): Albero di grandi dimensioni, con chioma sempreverde a foglie pennato-composte leggermente coriacee. I fiori sono piccoli e riuniti in grappoli ascellari di colore biancoverdognolo. I frutti, che la pianta produce solo dopo aver raggiunto i 15 anni di età, sono dei legumi color cioccolato lunghi dai 10 ai 25 cm chiamati carrube. Habitat:Originario dell’Europa sud-orientale e dell’Asia occidentale, il Carrubo viene oggi ampiamente coltivato in tutto il bacino del Mediterraneo. I semi di Carrubo contengono una grande quantità di mucillagini (circa 60%) principalmente costituite da galattomannani; sono inoltre presenti proteine e lipidi. Largamente utilizzati dall’industria alimentare (la farina viene utilizzata, nei prodotti dietetici, come succedaneo del cacao), l’importanza dei semi di Carrubo nell’uso cosmetico è legata soprattutto alla presenza di galattomannani (mucillagini), polisaccaridi idrofili in grado di conferire alla pelle elasticità e idratazione. La capacità idratante delle mucillagini è dovuta al loro particolare comportamento in ambiente acquoso: questi eteropolisaccaridi naturali sono infatti in grado di assorbire notevoli quantità di acqua generando geli fluidi (idrocolloidi) che, applicati sulla superficie cutanea, formano un film sottile, elastico, trasparente e con pH isoepidermico, in grado di cedere acqua allo strato corneo dell’epidermide. È importante sottolineare che l’acqua è trattenuta dalle mucillagini per equilibrio di gelificazione e non per igroscopicità, per cui esse sono in grado di donare acqua allo strato corneo senza poi sottrargliela quando la temperatura ambiente è elevata e l’umidità bassa, oppure quando ci si espone direttamente al sole. Anzi, in condizioni climatiche sfavorevoli la sottile pellicola formata dalle mucillagini si essicca esternamente formando un vero e proprio scudo igrometrico che continua ad idratare la superficie cutanea ostacolando i processi di disidratazione.

• Oltre alle numerose verifiche sperimentali che dimostrano l’efficacia delle mucillagini di Carrubo nel limitare l’evaporazione di acqua attraverso la superficie epidermica (TEWL, Trans Epidermal Water Loss), alcuni studi condotti sull’uomo hanno evidenziato che l’applicazione protratta nel tempo dei principi funzionali dei semi di Carrubo riduce la ruvidità e la profondità dei solchi della pelle ed aumenta l’area delle superfici lisce tra le incisure cutanee, con evidente riduzione della rugosità.
In virtù di tali proprietà, i galattomannani estratti dai semi del Carrubo rappresentano un ingrediente importante per la formulazione di cosmetici ad azione idratante, rigenerante e levigante della pelle. Rientrano pertanto nella formulazione di creme, latti e maschere per pelli mature e pelli secche, come anche per pelli delicate e facili all’arrossamento.
La farina ricavata dai semi è impiegata anche a livello industriale come ingrediente di creme per uso cosmetico, esercita infatti un’ azione idratante, rinfrescante ed emolliente sulle pelli secche e delicate.

• ESTRATTO DI BACCHE DI GOJI BIO: dalle proprietà antiossidanti, antiage, elasticizzanti, protettive e tonificanti. Indicato per tutti i tipi di pelle, svolge un’azione rigenerante, ammorbidente, lenitiva ed illuminante. Il frutto contiene un eccezionale livello di vitamine C,B1,B2, beta-carotene ed altri antiossidanti e aminoacidi. E’ anche una buona fonte di acidi grassi essenziali. E’ uno degli ingredienti principali quando si tratta di rallentare il processo di invecchiamento con un ulteriore vantaggio di lasciare la pelle tonica, elastica ed idratata. Un must-have alleato della bellezza di pelle e capelli. Combatte lo stress ossidativo e contrasta l’invecchiamento cutaneo, favorisce la riparazione dei tessuti.

• ESTRATTO DI JANIA RUBENS: volgarmente detta “piumino di mare”, è un’alga rossa appartenente alla famiglia delle Corallinaceae. Forma tipici ciuffi piumosi alti dai 2 ai 5 cm, caratterizzati da una consistenza calcarea e da una colorazione rosa-violacea. La Jania Rubens, ha una crescita estremamente lenta, e la sua presenza è fondamentale per la salute dell’ecosistema marino, ne è perciò vietata la raccolta nel suo habitat naturale (nelle acque costiere dell’ Atlantico nord-orientale, nel mar Mediterraneo, nel mar Nero, nell’oceano Indiano e nel Mar Cinese Meridionale) preferendone, quindi, la coltivazione mirata in ambiente controllato. In cosmesi l’estratto di Jania Rubens viene utilizzato in formulazione anti-age, destinate alle pelli mature, in quanto promuove la respirazione cellulare e la produzione di collagene.

• ESTRATTO DI UVA URSINA : la pianta di Uva Ursina è un piccolo arbusto sempreverde tipico delle zone artiche e subartiche, ma cresce anche più a sud, in zone di montagna. In Italia, ad esempio, si trova sugli Appennini. Le bacche rosse dei cespugli, contengono principi antibatterici ed antiossidanti. L’estratto in polvere di uva ursina, viene aggiunto alla formulazioni di creme viso come fonte di un particolare componente: l’ arbutina, glicoside

• responsabile dell’azione schiarente sulla pelle. L’utilizzo di prodotti contenenti Uva Ursina, rallenterebbe l’iperproduzione dell’enzima tirosinase e, conseguentemente, di melanina. Il risultato è una minore comparsa di nuove macchie causate dal sole e dall’invecchiamento, ed il progressivo svanire di quelle vecchie. Questo agente schiarente ed illuminante naturale è inoltre ricco di antiossidanti che proteggono la pelle, e svolge una delicata azione astringente sui pori. Non si conoscono problemi di sensibilizzazione a questo ingrediente, come invece spesso capita con altri agenti schiarenti sia di origine sintetica che naturale.

• CARRAGENINA: additivo addensante, gelificante e lubrificante, estratto dall’alga rossa condro crispo, ricca di polisaccaridi. Possiede anche proprietà lenitive e leviganti sulla pelle.

• LECITINA: miscela ricca di fosfolipidi di origine vegetale. La lecitina ha buone proprietà idratanti, riduce la desquamazione ed aiuta a ripristinare l’elasticità. Azione nutriente e protettiva.

• ACIDO CITRICO: esfoliante

CERTIFICAZIONE AIAB BIO ECO COSMESI

Informazioni aggiuntive

INCI

Aqua, Propanediol, Camel milk extract, Glycerin, Snail secretion filtrate, Camel milk, Kigelia africana fruit extract, Quillaja saponaria bark extract, Ceratonia siliqua gum, Lycium barbarum fruit extract (*), Jania rubens extract, Arctostaphylos uva-ursi leaf extract, Biosaccharide gum-4, Carrageenan, Lecithin, Xanthan gum, Cellulose gum, Parfum, Ethylhexylglicerin, Citric acid, Sorbitol, Sucrose, Polyglyceryl-4 caprate, Tetrasodium glutamate diacetate, Benzyl alcohol, Phenoxyethanol, Potassium sorbate, Sodium benzoate.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “DROMCLERI’ ROME – SIERO VISO 30ml”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *